Luca Bardolla Trading School™

📖 Fondo hedge

I fondi hedge sono società che gestiscono il denaro affidato loro dagli investitori con obiettivi e tecniche di ogni genere.

Quando sono nati i fondi hedge ?

Il primo fondo hedge è stato creato nel 1949 da Alfred Winslow Jones, giornalista di Fortune e sociologo.

Occupandosi di borsa e investimenti, Jones arrivò a sviluppare una tecnica di gestione che puntava a ridurre il rischio connesso all’andamento del mercato e contemporaneamente realizzare rendimenti elevati.

Jones pensò di utilizzare modalità operative non consentite ai fondi normali sfruttando una falla nella normativa USA: dato che l’Investment Company Act del 1940 si applicava solo a fondi con almeno 101 investitori, Jones decise che il suo fondo avrebbe avuto massimo 99 investitori.

L’obiettivo di realizzare rendimenti elevati poteva essere perseguito nell’idea di Jones acquistando titoli azionari ritenuti sottovalutati (o comunque destinati ad apprezzarsi) e vendendo allo scoperto (short selling) titoli dalle caratteristiche opposte, ovvero sopravvalutati (o comunque destinati a deprezzarsi).

In questo modo l’esposizione del portafoglio risultava immunizzata rispetto all’andamento del mercato: il rendimento non era quindi in balìa del succedersi dei periodi “toro” e “orso” ma dipendeva esclusivamente dalla qualità della scelta dei titoli (stock selection o stock picking).

Per ottenere rendimenti elevati Jones sfruttava invece la leva finanziaria (leverage), ovvero investiva capitali superiori alla dotazione del fondo utilizzando denaro preso in prestito.

Così nacque il primo fondo hedge, e con il tempo si sono molto evoluti.

Esistono veramente tantissimi tanti tipi di fondi hedge, dai più grandi ai “più oscuri” ed accusati dei crolli di molti mercati o delle crisi come quella del 2007-2008.

C’è ogni genere di fondo hedge a mercato, vediamone alcuni tipi:

  • Specializzati nei long/short su titoli azionari
  • Specializzati sugli arbitraggi
  • Fondi event driven
  • Fondi di derivati
  • Fondi con approccio global macro
  • Fondi specializzati sui mercati emergenti
  • Fondo High Frequency

Ora sai cos’è un fondo hedge e potrai studiare ed approfondire l’argomento.

Al tuo successo!

Luca 🙂

Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading