Luca Bardolla Trading School™

📖 L’importanza di usare broker ECN

Con il termine ECN, acronimo di “Electronic Communications Network”, si indica un broker che fornisce ai propri clienti un accesso diretto ai mercati interbancari senza operare nessun intervento sui prezzi. Questo accelera il processo di esecuzione degli ordini e lo rende al contempo molto più trasparente, in quanto l’esecuzione ECN non interferisce in alcun modo con il processo di trading.

I broker possono essere suddivisi e classificati in due macro categorie: Dealing Desk e No Dealing Desk. I Dealing Desk sono quelli che operano un intervento sui prezzi di mercato (anche detti broker Market Maker), mentre i No Dealing Desk sono quelli che non operano nessun tipo di intervento sui prezzi.

I broker ECN fanno parte della tipologia No Dealing Desk, il che significa che i prezzi che mostrano ai propri clienti sono quelli reali del mercato, senza re-quotes e con spread variabili generalmente più bassi rispetto a quelli dei broker Dealing Desk.

I broker ECN in sostanza sono dei puri intermediari e a loro volta guadagnano attraverso una sola modalità, quella commissionale, ovvero applicando delle commissioni sulle transazioni. Inoltre, i broker forex ECN offrono alta velocità, efficienza senza interferenze e un’ottima combinazione di spread bassi e velocità di esecuzione tra le più elevate del settore.

Riassumiamo quindi quali sono i vantaggi che si hanno se si opera con un broker ECN:

  • Acceso diretto al mercato
  • Spread ridotti e in certi casi inesistenti
  • Niente re-quotes
  • Slippage molto basso
  • Esecuzione degli ordini veloce
  • Sicurezza e trasparenza
Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading