Luca Bardolla Trading School™

📖 Corporate bond

Secondo la banca americana Merril Lynch il 30% delle principali obbligazioni nel mercato globale sono corporate bond. Ma cosa sono?

Nell’articolo di oggi parliamo di corporate bond.

I corporate bond sono prestiti obbligazionari emessi da una società pubblica oppure privata per finanziarsi sui mercati finanziari. Le obbligazioni societarie è il secondo mercato obbligazionario dopo quello dei titoli di Stato.

Le società emettono diversi tipi di obbligazioni e usano i fondi ottenuti dalla loro vendita per:

  • Costruzione nuove infrastrutture
  • Acquistare nuovi macchinari
  • Espansione i propri asset rilevando altre aziende

L’emissione di bond per un’azienda è molto più conveniente del tradizionale prestito in banca.

Quando si acquista un’obbligazione societaria, l’azienda si impegna a restituire il capitale in una data precisa e nel frattempo intanto paga agli investitori un tasso di interesse.

I corporate bond si dividono in tre gruppi in base alla scadenza:

  • Buoni a breve termine (fino a 5 anni)
  • Buoni/bond a medio termine (da 5 a 12 anni)
  • Bond a lungo termine (oltre i 12 anni)

Alcuni bond sono quotati nelle borse regolamentate, altri invece vengono scambiati avviene sul mercato over the counter. I mercato OTC è una piazza di scambio non regolamentata, formata dai traders stessi che negoziano i titoli di debito. 

Perché investire in obbligazioni societarie? I corporate bond garantiscono una serie di vantaggi dal punto di vista dei rendimenti: sono in genere più elevati rispetto a quelli dei titoli di Stato di durata simile.

I corporate bond sono adatti per i traders che vogliono ottenere un reddito costante nel tempo, pur conservando il proprio capitale.

Le obbligazioni societarie ovviamente ricevono una valutazione e un rating in base allo storico di credito ed alla capacità di ripagare i debiti dell’azienda.

Le obbligazioni societarie si possono dividere in due tipologie in base al rischio e al rendimento (tra loro direttamente proporzionali):

  • Obbligazioni investment-grade
  • Obbligazioni a carattere speculativo (o ad alto rendimento).

 I corporate bond danno poi la possibilità di diversificare in una vasta gamma di settori, e ti permettono di riuscire a conservare il capitale anche quando si verifica un crollo dei mercati azionari e globali.

Per imparare a fare trading sui corporate bond partecipa al Master in Corporate Bond !

Al tuo successo!

Luca 🙂

Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading