Luca Bardolla Trading School™

📖 Trading di lungo periodo

Ti sarà già capitato di sentire l’espressione “trading di lungo periodo”, oggi ti spiego cosa vuol dire e ti da qualche idee operativa.

Per prima cosa fare trading di lungo periodo vuol dire fare operazioni “lente”, ovvero operazioni basate su grafici settimanali e grafici mensili.

Chi fa trading di lungo periodo utilizza sia il trading direzionale sui CFD, sia il trading con le opzioni e le metodologie operative di chi opera nel lungo periodo sono trend following.

Chi opera nel lungo periodo cerca movimenti lunghi, sia nel tempo, sia nell’estensione e tendenzialmente opera su più mercati.

La scelta di operare su più mercati può essere fatta principalmente in ottiche:
– in ottica speculativa
– in ottica di protezione del patrimonio
– in ottica di crescita costante e bilanciata

Analizziamo ora le 3 tipologie operative e come si possono attuare:

  • Trading di lungo periodo speculativo: si utilizza il trading direzionali o i derivati e si cercano cambi di macrotrend e si utilizzano strategie trend following
  • Trading di lungo periodo protettivo: si cerca di proteggere prima di tutto il patrimonio dall’inflazione. Si fa trading su obbligazioni corporate e trading con hedging tra mercati
  • Trading di lungo periodo costante e bilanciato: misto tra indici, metalli, azioni volatili ed obbligazioni governative di medio lungo termine

Per chi fa trading direzionale, consiglio di iniziare con gli strumenti e le strategie spiegate nella sezione ‘GRATIS’ del sito, la trovi qui 👉🏻  https://lucabardolla.mykajabi.com/blog/come-iniziare

Quello che imparerai ti sarà più che sufficiente per fare trading di lungo periodo, avrai le basi per iniziare a farlo, i tutorial delle piattaforme e le strategie pronte da utilizzare subito.

Al tuo successo!

Luca 🙂

Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading