Luca Bardolla Trading School™

📖 Tassi d’interesse e valute

La prima cosa da sapere sulle valute è che sono la commodity delle commodity e sono un bene che già di loro ha un valore intrinseco e che annualmente ti garantisce un rendimento (in alcuni paesi alto ed in altri basso).

Come non sai di che rendimento parlo? Le valute hanno tutte un tasso d’interesse deciso dalla banca centrale di quel determinato paese. Quando depositi i soldi in banca che succede? Che ricevi un tasso d’interesse annuo, ecco, quello è il rendimento della valuta.

Ovvio che fattori come i costi del conto corrente e l’inflazione possono erodere il tuo capitale, ma non in tutti i paesi e così, ed il primo fattore da prendere in considerazione su una valuta quando ci si fa trading è il tasso d’interesse.

Questi sono i tassi d’interesse annuali, ma non sempre è stato così.

Storicamente abbiamo avuto in europa tassi anche al 4.5% ed abbiamo avuto paesi come l’Australia e la Nuova Zelanda che davano tassi molto alti (sopra al 9% annuo).

Perchè i tassi d’interesse sono importanti?

Perchè se analizzi l’economia il loro andamento ti fa capire se ci saranno più o meno soldi in circolazione e questo ti può permettere di avvantaggiarti di molti scenari.

Se invece fai trading seguire l’andamento dei tassi d’interesse è fondamentale, le banche si prestano tra di loro soldi prendendo soldi a prestito soldi ad un basso tasso d’interesse e semplicemente depositandoli prendendosi la differenza tra i due tassi, questo si chiama carry trading.

Quindi i trader fanno molta attenzione all’andamento dei tassi d’interesse di una valuta, specialmente quando sono sopra al 2.5 % annuo. 

Questo è AUDJPY :

Questo è il tasso d’interesse del dollaro australiano:

Questa è la sovrapposizione dei due grafici:

Quando una valuta ha un rendimento superiore al 2.5% annuo aumentano notevolmente gli acquisti nel lungo periodo di quella valuta, mostrando in modo netto questa correlazione tra tassi d’interesse e valuta specialmente nei tassi di cambio contro lo yen (valuta lo yen che storicamente ha tassi d’interesse sempre bassissimi).

Al tuo successo!

Luca 🙂 

Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading