Luca Bardolla Trading School™

📖 Quanti mercati seguire

La domanda che mi fanno più’ spesso e’ : quanti mercati devo seguire per fare soldi? Quanto tempo devo dedicare al trading?

La risposta e’ dipende. Io ti sto scrivendo alle 20.07 , dopo aver passato la giornata a fare trading, ho fatto 18 operazioni e ieri, o meglio, questa mattina sono andato a letto alle 3.45 , dopo che ho preso una perdita sul mercato dell’argento. Bel modo di iniziare la giornata eh?!?! Dopo una nottata sveglio, e’ bello sapere che appena sveglio devi riparare alle cazzate del giorno prima.

Ma a me piace questo, passare le giornate sui mercati, l’adrenalina che ti da il movimento del prezzo, combattere contro il mercato, prenderle, e per tirargli una raffica di operazioni in profitto una un fila all’altra. Amo viaggiare, potermi portare il lavoro in giro per il mondo, vivo a Malta ma sto scrivendo questo post da Torino. Il trading mi permette di organizzare il mio tempo, andare in palestra, mangiare bene, vivere ad un livello diverso. E’ il mio lavoro, e’ la mia vita.

Un conto e’ non essere a mercato quando hai qualche decina di migliaia di euro, un conto e’ quando ne gestisci molti di più. Una giornata di lavoro saltata, può’ voler dire lasciare molti soldi sul piatto.

Ed allora io seguo tanti mercati e cerco di tenere sotto controllo sia le valute, sia gli indici, sia le commodity, sia le criptovalute.

Ma una persona che inizia?? Quanto tempo deve dedicare al trading e da quale mercato e’ meglio iniziare a fare trading???

Allora, agli inizi il tempo lo devi dedicare allo studio, più studi e prima arrivi a mettere in pratica quello che impari. La mia SalaTrading™ ad esempio serve a questo, per farti applicare da subito quello che impari e poter scegliere cosi, tra i mercati sui quali faccio trading, su quali ricopiare le mie analisi e le mie operazioni.

Agli inizi ti consiglio di partire dal forex. Capire le valute ed il sistema monetario internazionale, ti permette di capire come funzionano le banche centrali e le politiche monetarie dei governi, cosi da capire come funziona l’economia e come questo, a cascata, influenzi tutto il resto. Il centro dei mercati finanziari sono i soldi, sono le valute, sono la “commodity delle commodity”. Capendo questo mercato capisci poi le obbligazioni ed il mercato degli indici ed inizi ad imparare le stagionalita’ sulle materie prime.

Quando inizi cerca di dedicare più tempo che puoi al trading ed allo studio. E’ solo cosi che potrai riuscire a diventare abbastanza bravo da fare trading solo alla sera, o solo al mattino, o solo un’oretta ogni tanto.

Inizia con 4 tassi di cambio, impara a fare trading guardando prima i grafici di lungo periodo, quelli giornalieri. Poi impara a farci trading intraday. Diventa bravo almeno su qualche mercato, poi inizi ad aumentare. 8 tassi di cambio, 10, poi aggiungi gli indici, le criptovalute e cosi via…

Nella mia scuola insegno proprio questo 🙂💶🏝📈

Condividi il post sui tuoi social

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai i nuovi articoli e le notizie dalla scuola di trading